top of page
iStock-498131251 Toscana.jpg

La Val d'Orcia
Il Cuore della Toscana

La Val d'Orcia, situata nel sud della Toscana, è una regione di straordinaria bellezza naturale e ricchezza culturale, dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO. Con le sue colline ondulate, i cipressi iconici e i borghi medievali, la Val d'Orcia è una destinazione imperdibile per chiunque desideri vivere l'autentica atmosfera toscana.

La Val d'Orcia è celebre per i suoi paesaggi mozzafiato che sembrano usciti da un dipinto rinascimentale. Le colline dorate, punteggiate da filari di cipressi e vigneti, offrono panorami che cambiano con le stagioni, creando uno spettacolo naturale unico. Non perdete l'occasione di percorrere le strade panoramiche che attraversano la valle, come la famosa strada bianca che conduce a Monticchiello.

La Val d'Orcia è costellata di affascinanti borghi medievali, ciascuno con la sua storia e il suo carattere unico.

La Val d'Orcia è una terra di eccellenze enogastronomiche. Oltre al celebre Brunello di Montalcino, la regione produce il pregiato vino Orcia DOC e il pecorino di Pienza, un formaggio di pecora dal sapore inconfondibile.

La Val d'Orcia è un paradiso per gli amanti delle attività all'aperto. I sentieri che attraversano la valle sono perfetti per escursioni a piedi, in bicicletta o a cavallo. L'area offre anche opportunità per il birdwatching, grazie alla sua ricca biodiversità.

Percorrete i sentieri panoramici che collegano i vari borghi, godendo di viste mozzafiato sulla campagna toscana.

Le strade bianche e le dolci colline della Val d'Orcia sono ideali per il ciclismo, con percorsi adatti sia ai principianti che ai ciclisti esperti.

Rilassatevi nelle acque termali di Bagno Vignoni e Bagni San Filippo, due località famose per le loro sorgenti calde e i benefici terapeutici delle loro acque.

La Val d'Orcia non è solo natura e paesaggi; è anche ricca di storia e cultura. Oltre ai borghi medievali, la valle ospita numerosi eventi culturali e festival durante tutto l'anno, che celebrano le tradizioni locali e il patrimonio enogastronomico della regione.

A Montalcino e in altri borghi della valle si tengono regolarmente festival del vino, dove è possibile degustare i migliori vini della regione.

Pienza e altri borghi organizzano rievocazioni storiche e feste medievali, offrendo uno spaccato della vita nel Medioevo.

Le gallerie e i musei locali ospitano mostre d'arte contemporanea e classica, arricchendo ulteriormente l'offerta culturale della valle.

Visitate la Val d'Orcia per un'esperienza indimenticabile nel cuore della Toscana, dove la natura, la storia e la tradizione si fondono per offrirvi momenti di autentica bellezza e serenità.

iStock-1819104550 montalcino.jpg

Montalcino

Montalcino, incastonato tra le colline della Val d'Orcia e della Val d'Arbia, è un borgo medievale di straordinaria bellezza e fascino. Conosciuto in tutto il mondo per il suo pregiato vino Brunello di Montalcino, il paese offre ai visitatori un mix irresistibile di storia, cultura e paesaggi mozzafiato.

Montalcino conserva intatta la sua struttura medievale, con strade acciottolate, antichi edifici in pietra e una magnifica Fortezza che domina il paesaggio. Passeggiando per il centro storico, troverete botteghe artigiane, enoteche e ristoranti che offrono specialità locali.

Le Attrazioni Principali sono:

- Fortezza di Montalcino: Costruita nel 1361, questa imponente fortezza offre una vista panoramica spettacolare sulla Val d'Orcia. È anche sede di numerosi eventi culturali e degustazioni di vini.

- Duomo di San Salvatore: Una cattedrale del XIV secolo con interni neoclassici, situata nel cuore del borgo.

- Museo Civico e Diocesano di Arte Sacra: Un museo che ospita opere d'arte e manufatti religiosi, tra cui dipinti di importanti artisti senesi.

Montalcino è sinonimo di Brunello, uno dei vini più rinomati e apprezzati al mondo. Prodotto esclusivamente da uve Sangiovese, il Brunello di Montalcino è un vino rosso robusto e longevo, ideale per accompagnare i piatti della tradizione toscana.

Montalcino ospita una serie di eventi durante tutto l'anno che celebrano il vino, la cultura e le tradizioni locali. Questi eventi offrono un'opportunità unica per immergersi nella vita del borgo e interagire con la comunità locale.

Gli Eventi Principali sono:

- Benvenuto Brunello: Una manifestazione annuale in cui vengono presentate le nuove annate del Brunello. È un'occasione imperdibile per gli appassionati di vino.

- Settimana del Miele: Un festival dedicato al miele e ai prodotti apistici, con degustazioni, mercati e laboratori.

- Sagra del Tordo: Una rievocazione storica che si tiene l'ultima domenica di ottobre, caratterizzata da una gara di tiro con l'arco tra le 4 contrade e un banchetto medievale.

Circondata da colline e vigneti, Montalcino è il punto di partenza ideale per escursioni e attività all'aperto. I sentieri che attraversano la campagna circostante offrono panorami indimenticabili e l'opportunità di scoprire la flora e la fauna locale.

Percorrete i sentieri che collegano Montalcino ai borghi vicini, come Sant'Antimo, con la sua splendida abbazia romanica.

Le strade bianche della Val d'Orcia sono perfette per il ciclismo, con percorsi adatti a tutti i livelli.

Visitate Montalcino per un'esperienza indimenticabile nel cuore della Toscana, dove la storia, la natura e il vino si fondono per offrirvi momenti di autentica bellezza e serenità.

pienza.jpg

Pienza

Pienza, conosciuta come la "città ideale" del Rinascimento, è un incantevole borgo situato nel cuore della Val d'Orcia, in Toscana. Progettata dal celebre architetto Bernardo Rossellino su commissione di Papa Pio II, Pienza è un capolavoro di urbanistica rinascimentale e un esempio perfetto di armonia tra uomo e natura. Dichiarata Patrimonio dell'Umanità dall'UNESCO, Pienza è una destinazione imperdibile per chi desidera immergersi nella bellezza e nella storia della Toscana.

Le Attrazioni Principali sono:

- Piazza Pio II: Il cuore di Pienza, questa piazza affascinante è circondata da edifici rinascimentali progettati da Rossellino. Qui si trovano il Duomo, il Palazzo Piccolomini, il Palazzo Borgia e il Palazzo Comunale, ciascuno un esempio di architettura rinascimentale perfettamente conservato.

- Duomo di Pienza: Anche noto come Cattedrale dell'Assunta, il Duomo di Pienza è una splendida chiesa in stile rinascimentale, con interni luminosi e affreschi di importanti artisti dell'epoca. La facciata, elegante e armoniosa, domina la piazza principale.

- Palazzo Piccolomini: Questo magnifico palazzo, residenza di Papa Pio II, è uno dei primi esempi di architettura rinascimentale. Al suo interno, potrete ammirare sale affrescate e un bellissimo giardino pensile con una vista mozzafiato sulla Val d'Orcia.

- Palazzo Borgia: Oggi sede del Museo Diocesano, questo palazzo ospita una collezione di opere d'arte sacra, tra cui dipinti, sculture e manufatti che raccontano la storia religiosa della regione.

- Chiesa di San Francesco: Una piccola e affascinante chiesa gotica situata nel centro storico di Pienza, famosa per i suoi affreschi trecenteschi.

Pienza ospita numerosi eventi durante l'anno che celebrano la sua cultura e le sue tradizioni. Questi eventi offrono un'opportunità unica per immergersi nella vita locale e scoprire l'autentica ospitalità toscana.

- Fiera del Cacio: Un festival dedicato al pecorino di Pienza, con degustazioni, mercati e la tradizionale gara del "cacio al fuso", un gioco popolare in cui si fa rotolare una forma di formaggio lungo un percorso.

- Pienza e i Fiori: Ogni primavera, Pienza si trasforma in un giardino fiorito con installazioni floreali che decorano le vie e le piazze del borgo.

- Festival della Val d'Orcia: Un evento estivo che celebra la musica, l'arte e la cultura della Val d'Orcia, con spettacoli, concerti e mostre.

Circondata dalle dolci colline della Val d'Orcia, Pienza ha sentieri che attraversano la campagna circostante offrono panorami indimenticabili e l'opportunità di scoprire la flora e la fauna locale.

Visitate Pienza per un'esperienza indimenticabile nel cuore della Toscana, dove la storia, la natura e la tradizione si fondono per offrirvi momenti di autentica bellezza e serenità.

sunrise-in-san-quirico-d.jpg

San Quirico d'Orcia

San Quirico d'Orcia, situato nel cuore della Val d'Orcia in Toscana, è un borgo medievale di straordinaria bellezza e fascino. Con la sua ricca storia, i monumenti ben conservati e la sua posizione privilegiata tra le colline ondulate della valle, San Quirico d'Orcia è una meta imperdibile per chi desidera scoprire l'autentica essenza della Toscana.

San Quirico d'Orcia conserva intatto il suo carattere medievale, con stradine acciottolate, edifici storici e una piazza centrale che invita a passeggiare e a immergersi nell'atmosfera del passato.

Le Attrazioni Principali sono:

- Collegiata dei Santi Quirico e Giulitta: Questa splendida chiesa romanica è famosa per i suoi portali scolpiti e l'interno ricco di opere d'arte, tra cui un prezioso trittico quattrocentesco.

- Horti Leonini: Questi giardini rinascimentali, creati nel XVI secolo da Diomede Leoni, sono un'oasi di tranquillità con siepi ben curate, statue e percorsi ombreggiati, ideali per una passeggiata rilassante.

- Palazzo Chigi: Un elegante palazzo seicentesco che ospita eventi culturali e mostre. La sua architettura barocca e gli interni riccamente decorati offrono uno spaccato della vita aristocratica dell'epoca.

- Chiesa di Santa Maria Assunta: Situata lungo la via Francigena, questa piccola chiesa romanica è un luogo di sosta per i pellegrini e un esempio di architettura religiosa medievale.

San Quirico d'Orcia ospita numerosi eventi durante l'anno che celebrano la sua cultura e le sue tradizioni. Questi eventi offrono un'opportunità unica per immergersi nella vita locale e scoprire l'autentica ospitalità toscana.

- Festa del Barbarossa: Una rievocazione storica che si tiene a giugno, durante la quale il borgo rivive l'epoca medievale con sfilate in costume, tornei e spettacoli. È un'occasione imperdibile per scoprire la storia e le tradizioni di San Quirico d'Orcia.

- Orcia Wine Festival: Un evento dedicato ai vini della Val d'Orcia, con degustazioni, visite alle cantine e incontri con i produttori. Si tiene ogni primavera e attira appassionati di vino da tutto il mondo.

Percorrete i sentieri che collegano San Quirico d'Orcia ai borghi vicini, come Bagno Vignoni, famosa per le sue terme romane, e Pienza. Ogni passo vi regalerà viste spettacolari sulla campagna toscana.

Le strade bianche della Val d'Orcia sono perfette per il ciclismo, con percorsi adatti sia ai principianti che ai ciclisti esperti. Potrete esplorare il paesaggio toscano in sella alla vostra bici, godendo della tranquillità e della bellezza del territorio.

Visitate San Quirico d'Orcia per un'esperienza indimenticabile nel cuore della Toscana, dove la storia, la natura e la tradizione si fondono per offrirvi momenti di autentica bellezza e serenità.

Castiglione_d'Orcia_01.jpg

Castiglione d'Orcia

Castiglione d'Orcia è un incantevole borgo situato tra le dolci colline della Val d'Orcia, in Toscana. Con le sue antiche mura, le strette vie acciottolate e le viste panoramiche mozzafiato, Castiglione d'Orcia è un luogo dove il tempo sembra essersi fermato, offrendo ai visitatori un'esperienza autentica e indimenticabile.

Le origini di Castiglione d'Orcia risalgono al periodo medievale, e il borgo conserva ancora oggi il suo fascino antico, con le mura medievali che circondano il centro storico e le torri che svettano sul paesaggio circostante.

Le Attrazioni Principali sono:

- Rocca di Tentennano: Questa imponente fortezza medievale domina il borgo e offre una vista panoramica spettacolare sulla Val d'Orcia e sul Monte Amiata. Ogni anno, la rocca ospita eventi culturali e mostre che celebrano la storia e la cultura della regione.

- Chiesa di Santa Maria Maddalena: Situata nel cuore del borgo, questa affascinante chiesa romanica è famosa per il suo campanile a vela e gli affreschi rinascimentali che adornano gli interni.

- Bagno Vignoni: Una frazione di Castiglione d'Orcia famosa per le sue antiche terme romane, che risalgono al periodo medievale. Qui è possibile ammirare la suggestiva piazza d'acqua termale, circondata da edifici storici e fontane termali.

Castiglione d'Orcia ospita numerosi eventi durante tutto l'anno, che celebrano la sua cultura e le sue tradizioni. Questi eventi offrono un'opportunità unica per immergersi nella vita del borgo e interagire con la comunità locale.

- Festival del Cibo di Strada: Un evento estivo che celebra la gastronomia locale, con bancarelle che offrono piatti tradizionali toscani e specialità regionali.

- Fiera di San Antonio Abate: Una festa tradizionale che si tiene ogni gennaio per celebrare il patrono del borgo, San Antonio Abate. Durante la fiera, le strade del centro storico si animano con bancarelle, spettacoli e processioni religiose.

Visitate Castiglione d'Orcia per un'esperienza autentica nel cuore della Toscana, dove la storia, la natura e la tradizione si fondono per offrirvi momenti di autentica bellezza e serenità.

bottom of page